Emotional Paper Jewels

Utilizzando una tecnica che prende spunto dal quilling e che consiste nell’arrotolare striscioline di carta su se stesse per formare piccoli cilindretti o coni o fusi, si realizzano perle di carta diversissime fra loro come aspetto,

forma e colore e quindi offre innumerevoli spunti per la creazione delle collane stesse.Un apposito collante penetrerà nella carta facendola divenire un corpo unico, solido e impermeabile. Lavorando con sottili striscette di carta di riso si ottengono piccolissime perle resistenti come pietre, mentre arrotolando un cartoncino ondulato ecco grandi perle ruvide e materiche seppur leggerissime.

Fili di seta, di cotone, di lana, codini e altro tengono insieme le perle formando collane sempre diverse. Spesso vengono inseriti fra le perle elementi che ben si abbinano al tipo di carta usata, perline di vetro, ceramica, legno, così some possono esserci piastre di chiusura in metallo o cartoncino ricoperto o decorato.

Le collane

Gli orecchini

 © 2004- 2018 Angela Simone

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon